martedì 12 gennaio 2016

Pak choy, il cavolo cinese

Mi sono innamorata di un cavolo cinese, il pak choy!

Appartiene alla famiglia delle Brassicaceae
ha le foglie da bietola, 
i fianchi da finocchio, non puzza come il cavolfiore,
cuoce poco ma posso gustarlo anche crudo,
è delicato ma leggermente amarognolo.
Si veste di agrodolce ma porta bene anche le spezie.
Abbraccia volentieri primi e secondi.
Insomma è onesto!
appartiene al genere Brassica
Vegolosi.it - Leggi su: http://www.vegolosi.it/?p=6754
appartiene al genere Brassica
Vegolosi.it - Leggi su: http://www.vegolosi.it/?p=6754
ma appartiene al genere Brassica
Vegolosi.it - Leggi su: http://www.vegolosi.it/?p=6754
ma appartiene al genere Brassica
Vegolosi.it - Leggi su: http://www.vegolosi.it/?p=6754
 Ho sperimentato un intruglio a caso, utilizzando i miei sapori preferiti.

Ho fatto un soffrittino leggero con olio d'oliva e zenzero,
ho aggiunto uvetta, qualche fiore di anice stellato,
 aggiunto il pak choy e messo un coperchio.
Dopo pochi minuti ho aggiunto una spolverata di peperoncino,
aggiustato di sale, risposto al telefono,
ho scelto le foglie migliori, composto il piatto e fotografato.
 Ho utilizzato due colori secondari,
il verde ed il viola
gli stessi che ho utilizzato per relooccare gli interni di una camera da letto,
ma questa è un'altra storia che presto vi racconterò.

Cosa dite? 
Riso basmati o tutto nascosto in una frittata?

 Gianly




martedì 22 dicembre 2015

Buon #Natalealverde

Ricordate il mio caminetto hand made?

Per il workshop di Natale 2014 era così
 (qui)
Ora ha cambiato abito per onorare l'ultimo post dedicato all'iniziativa 

che insieme ad  
ho organizzato per il terzo anno consecutivo.



In linea con il periodo che stiamo vivendo, 
abbiamo pensato di mettere in scena creatività e buonsenso
e con la collaborazioni di altri 25 blogger appartenenti ad ambiti diversi
abbiamo suggerito al nostro pubblico tantissime idee inedite ed originali
per decorare il Natale a costo zero.
 Muschio, pigne, tronchetti di diverse misure e
un'alce bianca che fa capolino.
 Auguro a tutti voi un semplice Natale.
In famiglia, 
a scartare abbracci
a cercare baci,
 ad attendere la sera, 
a raccontare storie e ridere di gusto.
Noi avremo anche le nostre note.
Poesie dette con le dita sulla tastiera del mio pianoforte.
Buon Natale
Gianly
  Grazie di cuore a tutti i blogger che con entusiasmo hanno partecipato:
Aboutgarden - BlossomZine blog - Cakegardenproject - Capo Verde - GiardiNote - Giardino Metropolitano - GiatoSalò - Home Refresh - Kokedama & Co - Le Vie en Rose de Sami - Lavori in giardino - L’orto di Michelle - L'orto dei colori - Madreselva - Orti in progress - Pane amore e magia - Passeggiando in giardino - 4 Piedi & 8,5 Pollici - Quattro toni di verde - Salvia e Rosmarino - Ultimissime dal forno - Ultimissime dall'orto - Un giardino in diretta - 25mq-di-verde - Vivre Shabby Chic

Trovi tutte le immagini dell'iniziativa nella board di Pinterest dedicata a #natalealverde

 Oggi puoi partecipare anche tu!
Scatta la tua idea e pubblicala nei tuoi social utilizzando  
#opendaynatalealverde2015

martedì 15 dicembre 2015

Workshop d'eco per un #natalealverde con video


Amiche che donano piccole cose,
mamme e figlie che si dedicano del tempo prezioso,
due giovani sposi che complici del loro amore intrecciano ghirlande,
bambini speciali,
nonne di cuore,
sorelle con sorrisi meravigliosi
cognate allegre,
donne innamorate...e persino chi prende appunti!
Al mio workshop c'erano tutti!

 Ogni volta è per me un dono vedervi caricare in macchina i vostri manufatti,
fiere del vostro lavoro, stupite delle vostre capacità con l'autostima alle stelle
ma soprattutto con la consapevolezza di aver staccato la spina e
 non aver pensato ad altro che a comporre con le vostre mani.
 Alzate in legno di ciliegio, torte verdi,
le intramontabili ghirlande, segnaposto,
 palline decorative e il resto l'avete improvvisato.
 Brave bravissime!

E se siete arrivate fin qui...
il video è d'obbligo!




Questo post partecipa all'iniziativa promossa
Natale al verde!
 
 In linea con il periodo che stiamo vivendo, 
la creatività è di scena con le inedite e originali proposte 
di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!
Partecipano con me:

Aboutgarden - BlossomZine blog - Cakegardenproject - Capo Verde - GiardiNote - Giardino Metropolitano - GiatoSalò - Home Refresh - Kokedama & Co - Le Vie en Rose de Sami - Lavori in giardino - L’orto di Michelle - L'orto dei colori - Madreselva - Orti in progress - Pane amore e magia - Passeggiando in giardino -4 Piedi & 8,5 Pollici - Quattro toni di verde - Salvia e Rosmarino - Ultimissime dal forno - Ultimissime dall'orto - Un giardino in diretta - 25mq-di-verde - Vivre Shabby Chic

Trovi tutte le immagini dell'iniziativa nella board di Pinterest dedicata a #natalealverde


Martedì 22 dicembre partecipa anche tu
al primo Open day Natale al Verde.

Condividi le foto della tua proposta creativa sul tuo sito/blog o social network preferito utilizzato l'hastag
 #opendaynatalealverde2015



martedì 8 dicembre 2015

Workshop d'eco. Come addobbare un Natale...al verde


 Eccoci nel bosco o nel presepio
o in una favola...
eccoci dove vogliamo essere.

Avvolti dal silenzio, 
dalle foglie che scricchiolano sotto i piedi,
con quel pizzicorino nel naso 
che solo il bosco con il suo profumo di terra bagnata sa provocare.
Eccoci di nuovo a riflettere ed a raccogliere.
Ho trovato un tronco magnifico, 

un tronco di quelli che affettato emana un profumo di resina,
di quelli che devono per forza avere una seconda chance.
Sono riuscita a fare 40 fette,
una per ogni amica che si iscrive al workshop che terrò
il prossimo weekend presso il vivaio Santigaro.
Il resto è una sorpresa!
 Da noi il presepio non si fa più, purtroppo! 

I dinosauri sostituivano le pecore, 
le macchinine venivano parcheggiate accanto alla capanna,
Gesù bambino arrivava con un trattore di lego,
Goku vegliava sul tetto accanto alla stella cometa,
enormi Street Shark facevano ombra alle palmette.
Inviato speciale era Action Man con il suo cane lupo accompagnato da
quella strafiga della Barbie,
 nuda con i capelli cotonati.

Erano bambini creativi i miei.
Del presepio non è rimasto un granché...nemmeno in solaio.
Tra gli ospiti però la Barbie è ancora la più gradita.
Nuda...of course!


Sono riamasti pochi posti disponibili, 
ma se sei interessata chiamami o mandami un messaggio,
una soluzione la troviamo!
Gianly
Questo post partecipa all'iniziativa promossa da

Aboutgarden - BlossomZine blog - Cakegardenproject - Capo Verde - GiardiNote - Giardino Metropolitano - GiatoSalò - Home Refresh - Kokedama & Co - Le Vie en Rose de Sami - Lavori in giardino - L'orto dei colori - Madreselva - Orti in progress - Pane amore e magia - Passeggiando in giardino -4 Piedi & 8,5 Pollici - Quattro toni di verde - Salvia e Rosmarino - Shabby Chic Interiors - Ultimissime dal forno - Ultimissime dall'orto - Un giardino in diretta - 25mq-di-verde - Vivre Shabby Chic
Trovi tutte le immagini dell'iniziativa nella board di Pinterest dedicata a #natalealverde


martedì 1 dicembre 2015

Albero di Natale...al verde! #natalealverde

Col tempo si diventa ordinati!
Stanca di ritrovare fili di lucine ingarbugliati, palline di vetro frantumate,
alberi in plastica profumati di muffa,
finalmente,
qualche anno fa,
 ho preso la saggia decisione di riporre tutto con ordine.
Ora è una meraviglia salire in solaio e ritrovare la cassetta dei decori di Natale!

Col tempo si diventa anche essenziali!
L'inutile lascia il posto all'indispensabile,
ciò che poteva servire
 ora è esattamente ciò che si vuole eliminare. 


 Ecco il mio albero montato,
 aggiungo qualche pallina...
e una pioggerellina di glitter

 Non ci vuole un granché per decorare.
Basta una passeggiata nel bosco e qualche riflessione.

Ho già iniziato a raccogliere, ripulire, tagliare e affettare legna
 per il prossimo workshop che terrò come sempre presso
a San Felice del Benaco (Brescia).
Se hai già partecipato sai di prenotare velocemente,
ma se è la prima volta fidati della mia parola!
;)
Ti aspetto
Gianly

Questo post partecipa all'iniziativa promossa da
 Aboutgarden, L'ortodimichelle e GiatoSalò



In linea con il periodo che stiamo vivendo, 
la creatività è di scena con le inedite e originali proposte 
di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!
Partecipano con me:


Aboutgarden
Blossomzine blog
Cake garden project
Capo Verde
GiardiNote
Giardino Metropolitano
Giato Salò
Home Refresh
Kokedama & Co
La Vie en Rose de Sami
Lavori in Giardino
L'orto dei colori
L'orto di Michelle
Madreselva studio di progettazione
Orti in progress
Pane, amore e magia - diario di una Heidi moderna, e più figa
Passeggiando in giardino
4 Piedi & 8.5 Pollici
Quattro toni di verde
Salvia e Rosmarino
Shabby Chic Interiors
Ultimissime dal forno
Ultimissime dall'orto
Un giardino in diretta
25mq-di-verde
Vivre Shabby Chic

venerdì 20 novembre 2015

Blossom zine Winter Edition 2015 con muffin all'arancia


I love it!

Scarica e sfoglia in tutta calma il nuovo numero invernale di
Troverai tutto il necessario per essere felice!
Gianly
ps: a pagina 38 anche il mio muffin all'arancia



giovedì 12 novembre 2015

Grazie a Parigi, ristorante

Se sei a spasso per le strade di Parigi non puoi perderti
GRAZIE 
il ristorantino nato dalla penna di una strepitosa Stéphanie Cohen,
al 91 del Boulevard Beaumarchais, 
a pochi metri dal concept store MERCI
sempre della famiglia Cohen.


































                           Volutamente consumato dalla patina del tempo,
rude e grattugiato,
scuro e sorprendente
ecco uno di quei locali in cui percepisci la poesia dai dettagli.
Lamiera ondulata, vecchie cassette in legno, muri dimenticati
parlano d'amore, 
dialogano senza arroganza con frammenti di tappezzeria floreale e con un sottofondo di musica jazz.

La luce che proveniente da due grandi bow window invade senza interferire, 
conferendo un aria retro.
 Poltrone in cuoio, bauli e appoggiati alle pareti pannelli che compongono la parola AMORE.


                             























 
                            La cucina si ispira a quella italiana,
 gli ingredienti di prima qualità arrivano direttamente da casa nostra,
 il personale è italiano con quel meraviglioso accento francese.

 si è autoinvitato per brindare con la sua miscela speciale in questo incantevole locale.

E cosa posso aggiungere se non la prossima immagine per far sapere quanto ho gradito!



























Ça va sans dire:
GRAZIE!
Gianlidia

giovedì 29 ottobre 2015

Bouquet di succulente & nuovo workshop floreale

  
 Chi mi segue lo sa...
qui non si butta via niente!

Il maiale non lo prendiamo nemmeno in considerazione,
date le numerose amiche vegane,
anche se alcune meravigliose se lo tengono ben stretto
e ammettono senza pudore di avere
un marito che fa il maiale la domenica!

Ci son mariti che se lo sognano e vegetariane che lo rimpiangono! ;)

Ma le piante grasse?!
Chiamiamole almeno cicciottelle, dai!
Robusta è ancora peggio e succulenta non si può sentire.
 E di fascino ce n'è,
 eccome!
L'autunno è arrivato in ogni giardino e con vento, pioggia,
sole e fantasia ha lasciato la sua firma anche sulle piante ciccottelle. 
Rametti a terra, foglie secche, proliferazioni copiose...
 
 Non prendere scuse...tipo non ho tempo,
non ho il giardino,
preferirei un marito che fa il maiale...

Raccogli e riconsidera prima di eliminare.
Marito compreso!
La natura fa bellezza da sola e con questo tipo di piante
 non ci sono nemmeno pensieri cromatici da elaborare.
Basta formare mazzetti, legare con uno spago naturale
e il piccolo bouquet è pronto.

Preparati perchè è in arrivo un nuovo workshop floreale,
il 14 oppure il 15 novembre a Salò, Brescia
per info 
giatosalo@gmail.com




lunedì 12 ottobre 2015

Relooking di un b&b

Ripensare un interno, 
adattandolo alle esigenze di un committente,
alla sua personalità ed alla storia che vorrà scrivere
 è la parte del mio lavoro che preferisco!

A volte i pensieri si attorcigliano con i sogni,
le idee sono tante e confuse,
il desiderio di stravolgere ed aprire la porta ai cambiamenti
è sopito e l'unica certezza è quella di non voler essere banali.

... e allora ... tadaaa ...
qualcuno ha bisogno di me!

Vi avevo già presentato Emma 
ora è la volta di
Guglielmo una delle quattro camere del b&b Antico Borgo
 che ho reinterpretato per la famiglia Floridi.


 Ho utilizzato uno dei 108 colori della cartella di The Paint Makers 
per la totalità delle pareti, soffitto e porte comprese 
con l'intento di creare una scatola uniforme che potesse accogliere e coccolare gli ospiti.
Franco il proprietario ha realizzato una cornice in Corten per alloggiare il televisore
e una parete a tutt'altezza come testata del letto matrimoniale.
Come accento ho accostato un rosso marsala intenso al grezzo del lino.
Un interno volutamente scuro e tenebroso dal tratto maschile
 per rappresentare la storia di Guglielmo. 
Chi l'ha definito sexi, ha colto perfettamente il mood.

  

Avvolgente per le prime giornate d'autunno ed immenso con la luce intensa dell'estate. 
Se passate dal lago di Garda a Balbiana dovete sostare!
E poi fatemi sapere
Gianly ;)





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...